A cinque anni dal sisma dell’Emilia-Romagna: ciclo di convegni per fare il punto sulla ricostruzione degli edifici tutelati

A cinque anni dal sisma la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara fa il punto sulla ricostruzione in quattro convegni organizzati in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e gli ordini professionali di Architetti e Ingegneri delle province emiliane interessate:

I convegni si terranno il 20 maggio a Reggiolo (RE), il 23 maggio a Finale Emilia (MO), il 25 maggio a Crevalcore (BO) e il 29 maggio a Cento (FE).

In ogni convegno sarà illustrato il ruolo della Commissione Congiunta, una sintesi dell’attività generale di coordinamento tra gli enti preposti all’autorizzazione ai lavori e alla approvazione della congruità sismica e finanziaria degli interventi, la presentazione di casi di particolare interesse afferenti il territorio provinciale oggetto del convegno, con la descrizione del progetto e degli aspetti che più hanno interessato il lavoro della Commissione in un dialogo tra i professionisti e i funzionari istruttori della Soprintendenza e della Regione Emilia-Romagna.

 

 

Scarica la locandina di presentazione dei convegni

Leggi la notizia e scarica il programma completo sul sito della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio