Bologna riscopre Palazzo Pallavicini

Il 14 giugno si è tenuta la presentazione del progetto che, a partire da Settembre 2017, porterà Palazzo Pallavicini a diventare sede di mostre e di grandi eventi.

Il progetto, curato dalla dott.ssa  Chiara Campagnoli (Amministratrice della società Edilverde & Beni Internazionali Spa), Deborah Petroni e Rubens Fogacci (ideatori e proprietari della Galleria Wikiarte di Bologna), ha l’obiettivo di riportare alla luce e restituire alla città di Bologna la bellezza di Palazzo Pallavicini. Il primo appuntamento sarà la mostra “Nel segno di Manara. Antologica di Milo Manara” dal 22 settembre 2017 al 21 gennaio 2018.

Il Palazzo, ubicato in via San Felice nel centro storico di Bologna, è caratterizzato da un programma decorativo dipinto e in stucco realizzato nel XVIII secolo tra gli altri da Emilio Manfredi, Francesco Sardelli, David Zanotti, e, per gli apparati scultorei in stucco, da Giacomo Rossi.

L’intervento di restauro, condotto dalla Leonardo Srl su incarico di Edilverde & Beni Internazionali Spa con la Direzione Lavori dell’Arch. Demus Dalpozzo, ha riguardato alcuni ambienti interni del piano nobile.

 

GUARDA LA SCHEDA DEGLI INTERVENTI DI RESTAURO

 

Leggi l’articolo su Repubblica Bologna

Leggi l’articolo su Il Resto Del Carlino

Leggi l’articolo su Artribune