TORNANO SULLA FACCIATA DI PALAZZO D’ACCURSIO I BRONZI DI GIUSEPPE ROMAGNOLI

Dopo 75 anni tornano all’ingresso del palazzo comunale di Bologna i due bronzi “Amor Patrio” e “Valore militare”. Grazie alla collaborazione tra il Comune di Bologna e il collezionista mecenate Francesco Amante si procederà al restauro  e alla ricollocazione delle due statue sul lato destro dell’ingresso. 

I due bronzi, opera dell’artista bolognese Giuseppe Romagnoli (1872-1966),  facevano parte del monumento funebre in onore di Umberto I inaugurato nel 1909 sulla facciata di Palazzo d’Accursio; furono rimossi nel 1943 su ordine dei repubblichini di Salò. Le opere erano state abbandonate prima presso Villa delle Rose, poi in un cortile dell’Accademia delle Belle Arti.

 

Per ulteriori informazioni:

Leggi l’articolo su Repubblica

Leggi l’articolo sul Resto del Carlino

 

Guarda il video di presentazione